LD2005 report

Il LinuxDay 2005 è iniziato alle 9.00 con una bella sorpresa: una classe quinta di Ragioneria di Gallarate è venuta a seguire i seminari della matttina.
I seminari hanno avuto inizio con un talk sul nuovo Open Office.org, cioè la nuova versione 2.0, la cui versione italiana è già disponibile sul sito italiano dagli inizi di Novembre.

Claudio ha tenuto il secondo seminario su come installare Linux. Passo passo ha partizionato l'hard disk del proprio portatile e ha installa l'ultima versione della Mandriva. L'installazione ha avuto successo e tutte le periferiche sono state configurate correttamente. Nessun puo' piu' permettersi di dire che Linux e' difficile da installare.

Dopo la pausa pranzo Mobius ha tenuto un seminario in cui ha spiegato come risolvere i primi problemi che il nuovo utente incontra dopo aver installato Linux. L'installazione e' diventata facile, ma bisogna imparare a orientarsi in un mondo nuovo.

Luca Carettoni ci ha spiegato le problematiche relative alle vulnerabilità nelle Web-Application e quali tecniche adottare per ridurre i rischi.

Infine, Andrea ci ha meravigliati con Blender un programma, free software, per disegnare in 3 D e creare filmati di animazione. Il programma non e' ancora all'altezza di quelli commerciali, ma e' sicuramente sulla buona strada.

Mentre si svolgevano questi seminari, nell'altra sala i visitari potevano vedere le macchine messe a loro disposizione.

La durata dei seminari è stata di un'ora circa, tranne quello per l'installazione per il quale sono state riservate due ore.

Quì di seguito, sono disponibili le foto del LD2005.

foto di wolf

foto di ujinfan

foto di Möbius

LinuxDay 2005: programma
LinuxDay 2005: programma dettagliato

Elenco seminari

Titolo Relatore Livello
Ore 10 - OpenOffice.org 2 Lorenzo Facile
Ore 11 - Installazione GNU/Linux Claudio Facile
Ore 14 - Primi passi con Linux Mobius Facile
Ore 15 - Vulnerabilità nelle Web-Application Luca Avanzato
Ore 17 - Grafica && Linux Andrea Intermedio